Temporali al nord: ieri sera nubifragio nel pavese

Si allenta la morsa del gran caldo: da oggi scendono a 10 le città da bollino rosso

Da venerdì calano ancora a 8: Cagliari e Campobasso diventeranno 'gialle'

Si allenta la morsa del gran caldo: da oggi scendono a 10 le città da bollino rosso
LaPresse
Ondata di caldo torrido a Roma

Si allenta, seppur gradualmente, la morsa del gran caldo in Italia. Mentre il nord respira con temporali in arrivo e un conseguente calo delle temperature, l'afa persiste in diverse città del centro e del sud Italia ma la tendenza è verso un clima più mite. Infatti, oggi scendono a 10 (rispetto alle 11 di ieri) le città da bollino rosso - come riporta il bollettino delle ondate di calore del ministero della Salute - e venerdì calano ancora a 8.

In particolare nella giornata di oggi le città con il livello massimo di allerta - tutte del centro o sud Italia - sono: Cagliari, Campobasso, Catania, Firenze, Frosinone, Palermo, Perugia, Pescara, Rieti e Roma. Il giorno successivo, il 29 luglio, Cagliari e Campobasso lasceranno il bollino rosso per diventare 'gialle', ovvero il livello 1 di pre-allerta che indica condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un'ondata di calore.

A proposito di temporali in arrivo al nord, un vero e proprio nubifragio si è abbattuto nel Pavese. Una pioggia battente, accompagnata in alcuni casi da grandine e ovunque da forti raffiche di vento, ha interessato Pavia e tutta la provincia. Per tutta la notte i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per alberi caduti e numerosi casi di allagamenti, soprattutto di cantine e abitazioni al piano terra. Interventi che stanno proseguendo anche ora. Si temono danni anche per l'agricoltura, che sino a ieri sera era in gravi difficoltà a causa della prolungata siccità