Esodo estivo

Si parte, l'ultimo giorno di luglio è da bollino rosso

Cominciano le code verso le località di vacanza

Si parte, l'ultimo giorno di luglio è da bollino rosso
ANSA / YWS
Oggi prima domenica da bollino rosso

E' una domenica da primo bollino rosso che inaugura il mese clou dell’esodo estivo. Sono 22 milioni le persone che hanno deciso di andare in vacanza quest’anno nel mese di agosto, in aumento del 4% rispetto allo scorso anno, con una corsa a spiagge, campagne e montagna che riempirà le autostrade. E' quanto emerge da una analisi Coldiretti.

I giorni critici
Contrassegnati in rosso il 7 agosto e il weekend di ferragosto, dove il rischio di rimanere fermi imbottigliati in una lunga coda di macchine inizia dal pomeriggio di venerdì 12 ma il traffico intenso, con possibili criticità, è segnalato anche per la mattina di domenica 14 e il pomeriggio di lunedì 15. Bollino rosso poi per le giornate di rientro: domenica 28 agosto e domenica 4 settembre

Mettersi in viaggio dunque con un occhio al calendario per evitare di restare bloccati e seguire alcuni semplici consigli della Polizia stradale: fare un check-up completo dell'auto, caricare i bagagli in modo che il peso sia bilanciato, fare una sosta almeno ogni due ore di guida, consumare pasti sempre leggeri e ovviamente evitare bevande alcoliche. Tra le norme di buon comportamento da assumere prima di affrontare il viaggio verso le mete di villeggiatura, c'è anche quella di fare particolare attenzione allo stato degli pneumatici (pressione, usura, fissaggio), verificare il funzionamento di luci, freni, e indicatori di direzione, controllare il livello dell'olio e quello dell'acqua del radiatore, caricare i bagagli lasciando liberi gli spazi per consentire una buona visione dagli specchietti retrovisori.

Infine non affrontare il viaggio in condizioni di stanchezza, osservare rigorosamente le distanze di sicurezza, assicurare tutti coloro che viaggiano a bordo di autovettura con le cinture di sicurezza, utilizzare il cellulare con auricolare o bluetooth, rispettare i limiti di velocità che deve essere comunque adeguata alle condizioni atmosferiche, della strada e del traffico.

Caselli con sistema Telepass su un'autostrada fuori Milano Beata Zawrzel/NurPhoto via Getty Images
Caselli con sistema Telepass su un'autostrada fuori Milano