Lotta alla pandemia

Sileri: "Mi preoccupa chi ha sintomi e non fa il tampone. In arrivo un'altra variante dall'India"

"Siamo in ritardo con la quarta dose perché è passato il messaggio che arriverà il vaccino nuovo e molti aspettano di farsela" ha detto poi il Sottosegretario alla Salute

Sileri: "Mi preoccupa chi ha sintomi e non fa il tampone. In arrivo un'altra variante dall'India"
Ansa
Pierpaolo Sileri

"Allo stato attuale mi preoccupa chi ha sintomi e non si fa il tampone per paura di dover stare in isolamento. Il governo ha preso delle decisioni di rallentamento delle misure dopo gli altri Paesi e contemporaneamente è arrivata una sotto-variante molto infettante. E un'altra arriverà dall'India". Lo ha detto il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri.

"Siamo in ritardo con la quarta dose perché è passato il messaggio che arriverà il vaccino nuovo e molti aspettano di farsela - ha poi aggiunto Sileri - ad oggi si può richiedere se si rientra nell'età per farla, ossia da 80 anni in poi. Ricordo che la quarta dose riduce di oltre il 99% la mortalità. Inoltre la mascherina laddove c'è affollamento è necessaria per proteggere le persone fragili".