L'allarme scattato ieri sera

Sondrio: trovato morto il 39enne disperso da ieri sera. Era andato in cerca di funghi

I soccorritori lo hanno rinvenuto riverso a terra, non molto distante da un parcheggio. Secondo le prime informazioni, la morte sarebbe dovuta a un malore, le cause sono in fase di accertamento

Sondrio: trovato morto il 39enne disperso da ieri sera. Era andato in cerca di funghi
GoogleMaps
SS301 Valdidentro, Sondrio

Era uscito in cerca di funghi ieri e non è più rientrato a casa. 

Il corpo senza vita del 39enne è stato trovato questa mattina, poco prima delle 9, nella zona di Isolaccia, una frazione del Comune di Valdidentro, in provincia di Sondrio. I soccorritori lo hanno rinvenuto riverso a terra, non molto distante da un parcheggio. Secondo le prime informazioni, la morte sarebbe dovuta a un malore, le cause sono in fase di accertamento. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e personale del soccorso alpino Cnsas (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico). Il caso è al vaglio delle forze dell'ordine.

Le ricerche dell'uomo, originario di Erba (CO), erano iniziate ieri sera, dopo la segnalazione del mancato ritorno e hanno visto impegnati i tecnici del Soccorso alpino, Stazione di Bormio della VII Delegazione Valtellina - Valchiavenna, il Sagf - Soccorso alpino Guardia di Finanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco; una quarantina le persone coinvolte. Dopo il ritrovamento dell’auto, le operazioni si sono concentrate nei dintorni.