Mondiali di Atletica

Sydney McLaughlin, impresa storica: batte il record del mondo già suo

Fenomenale la 22enne americana nella finale dei Mondiali di Eugene: corre in 50"68 e abbassa di oltre 7 decimi il suo record del mondo nei 400 ostacoli

L'americana Sydney McLoughlin, campionessa olimpica in carica, è stata incoronata campionessa del mondo nei 400 ostacoli battendo il record del mondo già in suo possesso, in 50 sec 68, ai Mondiali di atletica di Eugene (Oregon). 

Ad appena 22 anni, McLaughlin ha battuto il record mondiale dei 400 metri a ostacoli per la quarta volta in poco più di un anno. Alla fine di questa finale mondiale ha ridotto il suo record precedente di più di sette decimi. Dietro a lei, l'olandese Femke Bol (52.27) e un'altra americana, Dalilah Muhammad.