La protesta

"Dov'è Peng Shuai?", attivista portato fuori dallo stadio di Wimbledon

Peng è una tennista cinese che l'anno scorso ha accusato di violenza sessuale un ex membro di alto rango del Partito Comunista al governo del Paese. Da allora ha fatto pochissime apparizioni pubbliche.

"Dov'è Peng Shuai?", attivista portato fuori dallo stadio di Wimbledon
Ap photo
Un uomo viene rimosso mentre l'australiano Nick Kyrgios gioca contro il serbo Novak Djokovic nella finale

Fuori programma a Wimbledon. Durante la finale maschile tra Djokovic e Kyrgios un uomo ha gridato "Dov'è Peng Shuai?" e ha mostrato un cartello con lo stesso messaggio. Immediato l'intervento della sicurezza che lo ha portato con la forza fuori dagli spalti al Centre Court.

Peng è una tennista cinese che l'anno scorso ha accusato di violenza sessuale un ex membro di alto rango del Partito Comunista al governo del Paese. Da allora ha fatto pochissime apparizioni pubbliche.

Il protagonista della protesta è ò'attivista Drew Pavlou. Ha inscenato la stessa protesta anche agli Australian Open di quest'anno. E' stato lui stesso a dire che ha alzato il cartello e gridato durante una sosta nel gioco, ma poi è stato afferrato dalle guardie di sicurezza e gettato a terra. Poi è stato portato in un'area pubblica fuori dallo stadio.