Tragedia sulla Marmolada

"Ti amo Tommaso. sempre e per sempre" è il messaggio di Alessandra al marito morto

Così Alessandra De Camilli in un post su facebook saluta per sempre il compagno Tommaso Carollo, ucciso dal distacco del seracco

"Ti amo Tommaso. sempre e per sempre" è il messaggio di Alessandra al marito morto
(Profilo Facebook di Alessandra De Camilli)
Alessandra Camilli, sopravvissuta al disastro della Marmolada, e Tommaso Carollo, morto nella frana

"Ti amo Tommaso. Sempre e per sempre". In questo post c'è tutto il dolore di chi è sopravvissuto alla tragedia e al compagno di una vita. 

Lo ha scritto su Facebook Alessandra De Camilli, architetto di 51 anni di Schio (Veneto) scampata per miracolo al disastro della Marmolada e ora ricoverata in ospedale a Trento. Purtroppo il marito, Tommaso Carollo, manager di Zanè, di 48 anni, è una delle quattro vittime ufficialmente riconosciute. 

La coppia, affiatata e amante della montagna, era arrivata alla base del ghiacciaio quando un rumore assordante l'ha travolta. “Non c'è stato neanche il tempo di pensare alla fuga”, ha raccontato Alessandra in un'intervista a Repubblica. La donna, ricoverata al Santa Chiara di Trento, è già operata a un ginocchio e ha diverse fratture.

"Grazie di tutti i messaggi che mi avete mandato e che mi state mandando, risponderò. A tutti appena riuscirò ad usare il telefono. Sto malissimo ma sono viva. Grazie di essermi vicini", ha aggiunto la donna in un post successivo.