Tour de France, la sedicesima tappa è del canadese Hugo Houle. La maglia rosa resta a Vingegaard

Il tragitto da Carcassone a Foix (178,5 chilometri) ha visto imporsi il corridore dell'Israel-Premier Teche, con un tempo di 4 h 23' e 47"

Tour de France, la sedicesima tappa è del canadese Hugo Houle. La maglia rosa resta a Vingegaard
Ansa
Hugo Houle taglia il traguardo della 16esima tappa del Tour

Hugo Houle ha vinto la sedicesima tappa del Tour de France 2022, la Carcassone-Foix, di 178,5 chilometri. Il corridore canadese dell'Israel-Premier Teche si è imposto in solitaria dopo 4h23'47", precedendo il francese Valentin Madouas (Groupama-FDJ) e il connazionale e compagno di squadra Michael Woods.

La maglia gialla resta sempre sulle spalle di Jonas Vingegaard (Jumbo-Visma), che risponde senza problemi ai tentativi di attacco di Tadej Pogacar (UAE Team Emirates). Domani altra tappa dura, la 17esima frazione, da Saint Gaudens a Peyragudes, di 130 chilometri.

Alla partenza della tappa di oggi, invece, non si erano presentati Aurélien Paret-Peintre e Mikael Cherel, entrambi della AG2R-Citroen, esclusi in quanto positivi al Covid e con una carica virale troppo alta per continuare la Grande Boucle.