Uccide il rivale in amore, ferisce la ex e si toglie la vita

È accaduto tra il Varesotto e il Canton Ticino. La dinamica emerge dalle indagini congiunte tra Carabinieri e Polizia Cantonale

Uccide il rivale in amore, ferisce la ex e si toglie la vita
Ipa
Auto dei Carabinieri

È stato ucciso a colpi di pistola dall'ex della sua compagna, il 47enne trovato morto a Cantello (Varese), intorno alle 18. Il killer, un cinquantaseienne, si è poi diretto a Stabio, in Svizzera, dove ha sparato anche alla donna, nei pressi di un centro termale, e infine si è suicidato. La dinamica è emersa dalla collaborazione tra i carabinieri di Varese e la Polizia Cantonale. La donna, 45 anni, sarebbe in gravissime condizioni.