Stato del Montana

Stati Uniti, uomo investe una famiglia e spara sui feriti: una neonata tra i 2 morti

L'assalitore si è poi avventato con un coltello su una donna che lo ha disarmato e ucciso

Stati Uniti, uomo investe una famiglia e spara sui feriti: una neonata tra i 2 morti
Ansa
Nastro segnaletico della polizia in una foto d'archivio

Nello Stato americano del Montana, nei pressi del Glacier National Park, un uomo ha investito con l'auto una famiglia per poi uscire dal veicolo e aprire il fuoco sulle vittime dell'attacco, uccidendo una bambina di un anno e il padre.

L'assalitore, il 37enne Derick Madden, ha quindi ferito la madre della bambina uccisa, per poi avventarsi con un coltello su un'altra donna che è riuscita a resistere all'aggressione, impossessarsi della lama e ucciderlo.

L'uomo, secondo quanto riportato da Nbc news, in passato aveva avuto una relazione con Christina Siau (30 anni), la donna che ha reagito ferendolo a morte.

Christy Siau (40 anni), madre e moglie delle due vittime dell'attacco, è rimasta gravemente ferita, mentre altri due bambini che erano nel gruppo sono fuggiti e sono rimasti illesi, ha detto l'ufficio dello sceriffo.

Secondo quanto riferito dalle autorità del Montana, Madden "soffriva di problemi di salute mentale" e l'attacco è stato "isolato a questo accaduto, con un chiaro nesso tra le vittime e Madden".

Le vittime dell'attacco sono il 39enne David Siau e sua figlia, McKenzie Siau, di appena 18 mesi.

Il duplice omicidio è avvenuto a East Glacier, appena fuori dal Glacier National Park, nella Riserva indiana dei Piedi Neri. L'attacco risale alle 22 di domenica, ma è stato riportato dalle testate locali solo nelle ultime ore. "Le indagini continuano e gli investigatori stanno lavorando instancabilmente per trovare tutti i dettagli e le circostanze che circondano questo orribile evento", ha dichiarato lo sceriffo di East Glacier.