Mercati e finanza

Bene le borse, cala lo spread

Commento di chiusura

Bene le borse, cala lo spread
Pixabay
La situazione dei mercati

Seduta ampiamente positiva per le borse europee che hanno migliorato l’andamento grazie a Wall Street (Dow Jones + 1,03% e Nasdaq + 2,01% alle 17 e 30 ora italiana). Milano ha chiuso a +1%, in linea con Francoforte e Parigi, mentre Londra ha segnato +0,49%. In evidenza a Piazza Affari il titolo Tod’s, +20,4% a 40 euro e 20 centesimi l’azione, sopra i 40 euro assicurati da Diego Della Valle che ha lanciato l’Opa sul 25% trattato in borsa. Bene anche i bancari, mentre hanno sofferto i tecnologici. Sul versante dei titoli di stato il rendimento dei titoli di stato è sceso al 2,94% con lo spread tra btp e bund a 212 punti base. In rialzo il prezzo del petrolio, con il Brent che ha superato i 100 dollari il barile dopo la decisione dell’Opec di limitare l’aumento della produzione a 100 mila barili al giorno da settembre. Infine, euro stabile contro dollaro a quota 1 e 02.