Morte di al-Zawahiri

Biden annuncia l'uccisione di Ayman al-Zawahiri: "Giustizia è fatta"

Biden: L'uccisione al-Zawahiri è mia responsabilità, il via libera una settimana fa

Joe Biden ha annunciato la morte del leader di Al Qaeda, l'egiziano Ayman al-Zawahiri, ucciso sabato sera in Afghanistan da un drone. "Sabato, su mio ordine, gli Stati Uniti hanno effettuato con successo un attacco aereo su Kabul, in Afghanistan, uccidendo l'emiro di al-Qaeda, Ayman al-Zawahiri", ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, parlando dalla Casa Bianca, "Giustizia è stata fatta. Non importa quanto tempo serve, o dove vi nascondete, se siete una minaccia gli Stati Uniti vi troveranno", ha aggiunto il Presidente americano, "La mia speranza è che questa azione" consenta alle famiglie delle vittime dell'11 settembre di "voltare pagina". L'operazione è stato un "successo totale", ha continuato Biden, affermando che si è trattato di un'operazione di precisione. "La sua famiglia è rimasta illesa, nessuna vittima civile", ha detto Biden.

Biden conferenze stampa TheWhiteHouse/Youtube
Biden conferenze stampa

"Quando ho messo fine alla missione militare americane in Afghanistan quasi un anno fa, ho deciso che gli Stati Uniti non avevano più bisogno di avere uomini in Afghanistan. In quel momento ho promesso agli americani che avremmo continuato a condurre efficaci operazioni antiterrorismo e lo abbiamo fatto", ha messo in evidenza Biden.

La pianificazione dell'operazione che ha portato all'uccisione del leader di al-Qaida è iniziata sei mesi fa, ma è stata accelerata negli ultimi due mesi. Il presidente Joe Biden ha detto di aver dato il via libera all'operazione che una settimana fa e "solo dopo aver accertato che avremmo ridotto al minimo gli effetti collaterali". Nel blitz non ci sarebbero vittime tra i civili, e neanche tra i famigliari del capo dell'organizzazione terroristica. Negli ultimi mesi, da inizio aprile, quando l'operazione ha preso corpo, Biden ha sempre chiesto che venisse colpito al-Zawahiri e nessun civile. "Abbiamo ucciso al-Zawahiri mentre era in balcone. La sua famiglia era in altre aree dell'abitazione ed è rimasta illesa, nel raid non sono state uccise altre persone". Lo afferma un funzionario della Casa Bianca.