Le borse europee ampliano le perdite

Giornata negativa per i mercati europei, frenati da numerose preoccupazioni sullo scenario internazionale

Le borse europee ampliano le perdite
Pixabay
La situazione dei mercati

Giornata negativa per i mercati europei, frenati da numerose preoccupazioni sullo scenario internazionale. Milano amplia le perdite a -0,97%, calano tra i 6 e i 7 decimi di punto percentuale gli altri listini principali. Rosso più marcato per le Borse asiatiche e in particolare quelle della Cina continentale e di Hong Kong, che hanno chiuso con cali di oltre il 2% spaventate dalle tensioni intorno alla probabile visita della speaker del Congresso americano Pelosi a Taiwan e dalla possibilità di un nuovo riaccendersi della guerra commerciale tra Pechino e Washington.

Mentre sul fronte delle materie prime continua a scendere il prezzo del petrolio., con il Brent che scende sotto i 99,5 dollari al barile sui timori di un'imminente recessione che porterebbe a un calo della domanda di greggio. In lieve risalita lo spread tra btp e bund tedesco a 22 punti base.