Invece che in Israele

L'amichevole tra Juventus e Atletico Madrid si giocherà a Torino a porte chiuse

Le due squadre si sarebbero dovute incontrare a Tel Aviv, ma la situazione nella Striscia di Gaza lo aveva reso impossibile

L'amichevole tra Juventus e Atletico Madrid si giocherà a Torino a porte chiuse
Jose Breton/Pics Action/NurPhoto via Getty Images
Mattia De Sciglio e Angel Correa nella partita tra Atletico Madrid e Juventus in Champions League, alla Juventus Arena, il 26 November 2019

Dopo lo stop alla gara in Israele è stata trovata una nuova soluzione: la Juventus ospiterà i madrileni nel centro di allenamento dei bianconeri alla Continassa, nella periferia torinese. Non è prevista la presenza del pubblico, i biglietti finora venduti saranno rimborsati.

In precedenza era stata data notizia dell'annullamento del match previsto a Tel Aviv, a soli 70 chilometri dalla Striscia di Gaza

Ai giocatori dell'Atletico la decisione era stata comunicata  dopo l'allenamento alla cittadella sportiva di Majadahonda e poco prima che si imbarcassero per il volo verso Israele. Decisivi, secondo il giornale spagnolo Marca, erano stati i dubbi del club bianconero e l'indisponibilità dell'Atletico a partire senza avere la certezza che l'amichevole si disputasse.

Le due squadre potranno così affinare la preparazione in vista del primo impegno ufficiale della stagione programmato per il 15 agosto: la Juventus debutterà in Serie A a Torino contro il Sassuolo alle 20.45, mentre l'Atletico sarà impegnato nella Liga a Getafe alle 19.30. L'amichevole di Torino sarà occasione anche per provare un nuovo tentativo con l'Atletico per un ritorno di Alvaro Morata in bianconero.