Usa

Biden: a voto novembre posta in gioco alta, siamo a una svolta

“Se perdiamo la Camera e il Senato, cambia la traiettoria di quelli che vogliamo fare” mette in evidenza il Presidente Usa

Biden: a voto novembre posta in gioco alta, siamo a una svolta
(ApPhoto)
Il presidente Joe Biden durante una visita all'ufficio della regione 2 della Federal Emergency Management Agency a New York

La posta in gioco alle elezioni di metà mandato di novembre è alta: dai “diritti sulle armi al riscaldamento climatico, passando per la democrazia. Siamo a un punto di svolta, quello che accadrà nei prossimi quattro, cinque o sei anni determinerà cosa accadrà nei prossimi 30 anni”. Lo afferma il Presidente Usa Joe Biden nel corso di un evento di raccolta fondi per i democratici. 

“Se perdiamo la Camera e il Senato, cambia la traiettoria di quelli che vogliamo fare”, mette in evidenza Biden.