MELITO

Professore ucciso nel cortile della scuola: indagato per omicidio un collaboratore scolastico

La Procura di Napoli Nord lo ha sottoposto a fermo nell'ambito delle indagini sull'assassinio di Marcello Toscano, l'insegnante di 64 anni trovato senza vita nell'aiuola di una scuola media di Melito

Professore ucciso nel cortile della scuola: indagato per omicidio un collaboratore scolastico
Tgr Campania
scuola media Marino Guarano a Melito di Napoli

Prima l'interrogatorio fiume, oggi il fermo: è stato indagato per il reato di omicidio un collaboratore scolastico, nell'ambito delle indagini sull'assassinio di Marcello Toscano, l'insegnante di sostegno di 64 anni trovato senza vita nell'aiuola di una scuola di Melito, nel Napoletano.

Il provvedimento è stato emesso dalla Procura di Napoli Nord, coordinata dal procuratore Maria Antonietta Troncone.  

Il corpo del professore è stato  trovato ieri dal figlio dietro un cespuglio, nel cortile della scuola media in cui insegnava nell'hinterland di Napoli. Toscano era incensurato, sposato, con due figli, in passato era stato consigliere comunale a Mugnano. La scuola è la stessa in cui a maggio scorso un ragazzino di 13 anni venne ferito alla schiena con un'arma da taglio mentre era in aula da un suo compagno di classe. Ancora nello stesso istituto, due mesi prima, una bambina era stata aggredita da una coetanea nel bagno. Oggi la comunicazione della Procura, con il fermo del sospettato del delitto.