Mercati

Scivolano le Borse europee, Milano a -3,06%

La più penalizzata è Milano, che arriva a -3,06%. Perde oltre il 2 e mezzo percento Francoforte, oltre il 2 Parigi

Scivolano le Borse europee, Milano a -3,06%
Pixabay

Ampliano nettamente le perdite le Borse europee a metà seduta. La più penalizzata è Milano, che arriva a -3,06%. Perde oltre il 2 e mezzo percento Francoforte, oltre il 2 Parigi. Effetto dei dati deludenti dell’indice Pmi, parametro delle aspettative degli operatori economici, che nell’eurozona tocca i minimi da oltre due anni, scendendo sotto i 48 punti, sempre più lontano dalla soglia dei 50 che separa crescita e contrazione. Tra i settori, a Piazza Affari male gli energetici – Tenaris peggiore del listino in calo di oltre il 5% - ma anche i bancari, per effetto delle tensioni sul debito sovrano. Non tanto sullo spread, in lieve aumento a 224 punti base, ma sui rendimenti dei titoli di Stato europei: Btp al 4,25%, bund sopra il 2% per la prima volta dal 2013.

In difficoltà anche l’euro, che si allontana sempre più dalla parità con il dollaro a quota 0,9761.