L'incidente a Colle d'Arquata del Tronto, dove ci fu il terremoto nel 2016

Incidente sul lavoro: morto un operaio nel cantiere del terremoto. E' precipitato da un costone

Ferito anche un collega: i due stavano lavorando nel cratere sismico di Colle d'Arquata del Tronto (Ascoli), mettendo una rete di contenimento quando entrambi sono precipitati

Incidente sul lavoro: morto un operaio nel cantiere del terremoto. E' precipitato da un costone
Ansa
Incidenti sul lavoro

Tragica morte sul lavoro: stavano posizionando la rete di contenimento su un costone, nel cratere del terremoto del 2016 che investì Marche ed Abruzzo, e sono entrambi precipitati a terra per cause ancora in fase di accertamento. Uno, di 32 anni, è morto sul colpo, ferito in maniera per fortuna non grave l'altro operaio.

Arquata del Tronto, Ascoli Piceno (Ansa)
Arquata del Tronto, Ascoli Piceno

Sul posto sono i sanitari del 118, vigili del fuoco e carabinieri, ed anche l'eliambulanza che ha tentato il trasporto all'ospedale vicino, ma per l'operaio non c'è stato nulla da fare. Secondo quanto riporta la stampa locale, sarebbe morto schiacciato da un palo meccanico

Arquata del Tronto, Ascoli Piceno (WikipediaCommons)
Arquata del Tronto, Ascoli Piceno

L'incidente è avvenuto stamattina a Colle d'Arquata del Tronto (Ascoli Piceno). I due operai lavoravano per conto di una ditta impegnata in un lavoro di messa in sicurezza e riduzione del rischio geologico, della strada provinciale di Colle d'Arquata, dopo il terremoto del 2016.

Nell'area ci sono diversi cantieri aperti, anche per la ricostruzione post sisma.