Mercati

Clima festivo a Wall Street, borse piatte

Piazza Affari verso l'ottava settimana in rialzo

Clima festivo a Wall Street, borse piatte
Pixabay
Andamento Mercati

Per le borse sono giorni tranquilli perché ieri Wall Street è stata chiusa per il giorno del Ringraziamento e oggi sarà aperta solo per mezza giornata. Questo riduce gli scambi di titoli a livello globale.  

E' a così anche alla borsa di Milano, quasi invariata (-0,01%). Al momento il bilancio settimanale è leggermente positivo, se la tendenza sarà confermata a fine seduta si tratterebbe dell'ottava settimana consecutiva di rialzi.

A dare una spinta alle borse ieri i verbali dell'ultima riunione della Bce, da cui emerge la volontà di continuare ad alzare i tassi, ma anche quella di mettere in pausa l'approccio più duro e restrittivo se ci fosse una recessione prolungata e profonda. Ieri il vicepresidente della Bce, lo spagnolo Luis De Guindos, ha detto che l'inflazione dovrebbe essere vicina ai livelli di picco.

Intanto questa mattina è uscito un dato sul Pil tedesco: +0,4% la variazione congiunturale nel terzo trimestre, un decimo sopra le stime preliminari.

La prospettiva di un rallentamento degli aumenti dei tassi ha portato ieri a un calo del rendimento del Btp decennale di 18 punti base, lo spread con il Bund tedesco è a 182 punti base, sui minimi da aprile. Oggi una risalita di 12 punti per il rendimento, lo spread risale a 187.

Poco mossi anche i future di Wall Street, mentre in Asia nella notte ha prevalso il segno meno: in Cina a pesare ancora una volta è l'aumento dei casi di Covid e delle restrizioni.

Per il gas ieri si è interrotta la fase di rialzi seguita all'accordo sul tetto del gas a 275 euro al megawattora. C'è stato un calo, oggi è scambiato a 123 euro.

Tra i titoli a Piazza Affari, maggiori rialzi per A2A (+1,78%), che recupera per il secondo giorno di fila dopo i cali seguiti all'aggiornamento del piano industriale. Segue Poste Italiane, +1,27%. Sul fronte opposto, maggiori ribassi per Unicredit, -1%, e Intermpump Group (-1,05%).