Russia: un uomo spara sui passanti, uccidendone 3 e poi si suicida

È accaduto nella città di Krymsk, regione di Krasnodar, Russia meridionale

Russia: un uomo spara sui passanti, uccidendone 3 e poi si suicida
telegram/bazabazon
video telegram

A Krymsk, nella regione di Krasnodar, Russia meridionale, un uomo ha sparato sui passanti e ferendone uno, e poi si è suicidato. L’uomo, Vladimir Zhirov, avrebbe perso una causa contro il figlio in un tribunale locale e avrebbe litigato in maniera furibonda con l’ex moglie.

Il litigio si è scatenato in strada ed è proseguito in un centro commerciale locale. Uno dei clienti avrebbe cercato di difendere la donna ed è stato ucciso sul posto. Poi Zhirov è uscito dal centro commerciale sparando sui due passanti. Dopodiché l’uomo si è messo al volante della sua auto ed è partito per poi suicidarsi. Nella sparatoria un altro uomo è stato ferito all’addome: è stato operato ed è fuori pericolo.