Le previsioni di Nomisma sulle bollette

Scende il prezzo dell'elettricità, già a dicembre -25%. Sale invece il prezzo del gas: +20%

E' la previsione di Davide Tabarelli, presidente di Nomisma Energia. Il prezzo dell'elettricità dovrebbe scendere a 50 centesimi a kWh: l'Arera renderà nota la variazione entro fine anno

Scende il prezzo dell'elettricità, già a dicembre -25%. Sale invece il prezzo del gas: +20%
Getty

Per le tariffe dell'elettricità "arrivano finalmente buone notizie" mentre per il gas non è ancora tempo di ribassi. È la previsione di Davide Tabarelli, presidente di Nomisma Energia, secondo cui "la variazione stimata in base ai prezzi all'ingrosso dell'elettricità, scesi sulla pressione di quelli del gas, è dell'ordine del 25%, circa 16 centesimi di euro in meno a kWh che dovrebbe portare di nuovo le tariffe verso i 50 centesimi a kWh". 

L'Arera, l'Autorità di regolazione dell'energia, diffonderà le tariffe elettriche entro dicembre e quelle del gas a gennaio.

Quanto al gas è atteso "un aumento delle bollette di dicembre del 20% a 1,48 euro al metro cubo", ha spiegato Tabarelli.