Daniel Ek, cofondatore del gruppo: "Sono stato troppo ambizioso"

Spotify annuncia il taglio del 6% del personale

La notizia arriva dopo le 18 mila persone lasciate a casa da Amazon, le 11 mila da Meta , le 10 mila da Microsoft, e le 12 mila di Google

Spotify annuncia il taglio del 6% del personale
Pexels
Spotify

La piattaforma di streaming musicale Spotify annuncia che ridurrà del 6% i suoi circa 9.800 dipendenti, allungando la lista delle società tecnologiche che stanno tagliando costi. 

"Nel tentativo di generare più efficienza, controllo dei costi e accelerare i processi decisionali, ho deciso di ristrutturare la nostra organizzazione", si legge in un messaggio del Ceo Daniel Ek ai dipendenti. "Sono stato troppo ambizioso ad investire oltre la nostra crescita dei ricavi", ha detto Ek. "Sarebbe stato insostenibile nel lungo termine in qualsiasi circostanza, ma in questo contesto sfidante chiudere il gap sarebbe ancora più difficile".

La notizia è riportata da Bloomberg News. Inoltre Dawn Ostroff, chief content & advertising business officer, lascerà l'incarico nell'ambito di una più ampia riorganizzazione aziendale.

La notizia del taglio occupazionale di Spotify arriva dopo 18 mila persone lasciate a casa da Amazon, le 12 mila di Google, le 11 mila da Meta e 10 mila da Microsoft.