Russia

Oggetto "misterioso" nei cieli di San Pietroburgo, riaperto lo spazio aereo

Decollati aerei caccia per accertamenti, secondo i media l'oggetto potrebbe essere un drone

Oggetto "misterioso" nei cieli di San Pietroburgo, riaperto lo spazio aereo
GettyImages
Pulkovo, aeroporto internazionale di San Pietroburgo - immagine d'archivio

È stato riaperto lo spazio aereo su San Pietroburgo dopo che le autorità avevano sospeso i voli in seguito, secondo notizie di stampa, all'avvistamento di un oggetto misterioso nei cieli, forse un drone.

Aerei caccia si erano levati in volo per verifiche dopo che almeno cinque voli domestici russi decollati da Mosca e diretti a San Pietroburgo erano tornati indietro, secondo quanto mostrato dalla trettorie del sito web di monitoraggio dei voli Flight Radar. Secondo la Tass, l'oggetto "misterioso" potrebbe essere un drone.  

L'aeroporto di San Pietroburgo aveva sospeso tutti i voli fino a mezzogiorno (le 10 in Italia) senza dare spiegazioni.