Incoronazione di Carlo III

Il principe George, 9 anni, paggio d'onore del Re: che cosa farà e chi sono gli altri paggetti

Secondo nella linea di successione al trono, il figlio di William e Kate è il primo futuro monarca a ricoprire un ruolo ufficiale nel più importante degli eventi del Regno

Il principe George, 9 anni, paggio d'onore del Re: che cosa farà e chi sono gli altri paggetti
Getty
Il principe George "paggio d'onore" all'incoronazione di Re Carlo III

Buckingham Palace ha annunciato che il principe George, il figlio di 9 anni dei principi di Galles William e Kate, sarà “paggio d'onore” del Re nella cerimonia del 6 maggio. È la prima volta nella storia moderna della Corona che un futuro monarca - George è secondo nella linea di successione al trono - ricopre un ruolo ufficiale in un'incoronazione in così giovane età.

Guiderà la sfilata dei paggetti di Carlo III al suo ingresso nell'Abbazia di Westminster e sarà affiancato dal tredicenne Nicholas Barclay, nipote di Sarah Troughton, cugina del re; Lord Oliver Cholmondeley, sempre di 13 anni, figlio del marchese David, da poco nominato Lord-In-Waiting, e Ralph Tollemache, di 12.

Nel ruolo di paggetti della regina, ci saranno tre nipoti della moglie del sovrano: i gemelli Gus e Louis Lopes, 13 anni, e Freddy Parker Bowles, 12. A questi si aggiungerà Arthur Elliot, 11, nipotino della sorella di Camilla. Uno strappo alla tradizione che riflette la volontà di mostrare la famiglia allargata nell'ottica di una società aperta e moderna. I figli e i nipoti di Camilla hanno tutti partecipato ai funerali di stato della regina Elisabetta a settembre.

I paggi d'onore prendono parte alla processione nell'abbazia di Westminster e aiutano i sovrani con il pesante strascico delle vesti. L'idea di coinvolgere George rilancia l'idea della futura stabilità della monarchia ed è stata a lungo oggetto di discussione, proprio per la giovane età del bambino.

Un portavoce di Kensington Palace ha dichiarato che “i principi di Galles sono entusiasti del ruolo del principe George” e pensano che il figlio sia abbastanza grande da comprendere l'importanza del ruolo che ricoprirà.

Re Carlo aveva 4 anni quando la madre, la regina Elisabetta, fu incoronata nel 1953. Prese parte solo al momento dell'investitura e dell'incoronazione nel corso della lunga cerimonia durata oltre tre ore. 

Il principe Carlo assiste all'incoronazione della madre, la regina Elisabetta II Getty
Il principe Carlo assiste all'incoronazione della madre, la regina Elisabetta II

La stessa Elisabetta aveva 11 anni quando fu incoronato Re suo padre Giorgio VI nel 1937: osservò tutto dalla Royal Gallery insieme agli altri membri della famiglia reale.

Elisabetta e Margaret assistono all'incoronazione di re Giorgio VI Getty
Elisabetta e Margaret assistono all'incoronazione di re Giorgio VI

Sia Carlo sia Elisabetta apparvero poi sul balcone di Buckingham Palace. Anche George dovrebbe affacciarsi al balcone con i genitori e i fratelli, di cui non è stato specificato il ruolo. Sembra che Charlotte e Louis, che già parteciparono ai festeggiamenti per il Giubileo di Platino di Elisabetta, saranno chiamati a prendere parte alla processione che accompagnerà il re e la regina all’entrata e all’uscita di Westminster. E con loro ci saranno anche le nipotine di Camilla, Lola ed Eliza.

La famiglia reale si affaccia al balcone durante i festeggiamenti del Giubileo della Regina, 2022 Getty
La famiglia reale si affaccia al balcone durante i festeggiamenti del Giubileo della Regina, 2022