Regno Unito

Re Carlo III a cavallo alla parata del Trooping The Colour. Poi l'affaccio al balcone

Festa per il primo compleanno "ufficiale" del sovrano: dalla sfilata delle truppe al sorvolo delle Red Arrows con una "sorpresa"

Re Carlo III a cavallo alla parata del Trooping The Colour. Poi l'affaccio al balcone
GettyImages
Londra, Trooping the Colour. I reali britannici al balcone

A poco più di un mese dalla cerimonia dell'incoronazione, il Regno Unito celebra il compleanno del Re con la grande parata del Trooping The Colour, seguita dal tradizionale affaccio della famiglia reale al balcone di Buckingham Palace. Una prima assoluta per Carlo III che, per l'occasione, ha rispolverato una vecchia tradizione sfilando a cavallo insieme alle truppe. A cavallo anche il principe William, la principessa Anna e il principe Edoardo. 

Il Re ha raggiunto in auto la Horse Guards Parade per poi montare in sella.

La Regina Elisabetta II, scomparsa lo scorso settembre all'età di 96 anni, non partecipava alla parata a cavallo dal 1986.

Nuovi ruoli “militari” per Camilla e Kate

La regina Camilla e la principessa del Galles Kate hanno seguito il corteo in carrozza insieme ai principi George, Charlotte e Louis in calzoncini rossi. Entrambe hanno ricevuto ruoli militari cerimoniali prima del Trooping the Colour di quest'anno.

La Regina Camilla e la principessa Kate Getty
La Regina Camilla e la principessa Kate

Kate ha indossato un abito verde, un omaggio al suo nuovo ruolo di colonnello delle guardie irlandesi, in precedenza assunto da suo marito. 

Camilla sostituisce il duca di York come colonnello dei Grenadier Guards. Il ruolo era vacante da quando il principe Andrea era stato privato dei suoi titoli militari. 

William ha assunto il ruolo precedentemente ricoperto dal padre di colonnello delle guardie gallesi.

Grandi assenti alla cerimonia il principe Harry con la moglie Meghan e Andrea, fratello del Re: sembra che non siano stati invitati.

Il principe William, Trooping The Colour 2023 Ap
Il principe William, Trooping The Colour 2023

Carlo III compirà 75 anni il 14 novembre, ma il compleanno del sovrano britannico viene festeggiato due volte: privatamente il giorno stesso e pubblicamente nel mese di giugno, in questo caso oggi 17. Così volle Giorgio II che nel 1748 decise di sovrapporre alla “Festa della Bandiera” le celebrazioni pubbliche del genetliaco del re.

I principi George, Charlotte e Louis Getty
I principi George, Charlotte e Louis

L'evento, trasmesso in televisione, attira sempre un numeroso pubblico intorno a Buckingham Palace, dove si svolge la parata cui partecipano circa 1.400 soldati, 400 musicisti e 200 cavalli, guidati quest'anno da Juno, una giumenta chiamata così dalla regina Camilla, seguita da Perseo, Atlante e Apollo, i tre cavalli più “esperti” in dotazione alle forze armate britanniche, dotati del grado di maggiore.

Dopo aver passato in rassegna le truppe, Carlo III che, come Capo di Stato è Comandante in Capo delle Forze Armate, ha guidato il corteo sulla via del ritorno a Buckingham Palace. 

Insieme alla regina Camilla e ad altri membri attivi della famiglia reale, il re ha salutato la folla dal balcone del palazzo e assistito all'esibizione in cielo di 70 aerei, per compensare l'annullamento di quella saltata il giorno dell'incoronazione, lo scorso 6 maggio, causa maltempo.

Le frecce durante alla cerimonia Trooping the Colour a Londra gettyimages
Le frecce durante alla cerimonia Trooping the Colour a Londra

Hanno parteciperanno gli elicotteri, il C-130 Hercules nel suo ultimo volo cerimoniale, i moderni caccia Typhoon e la squadra acrobatica delle Red Arrows.

Il vice maresciallo dell'aeronautica Mark Flewin aveva svelato in anticipo la presenza in volo una "formazione molto speciale" che finora è stata tenuta segreta "come sorpresa per sua maestà il re".

Le frecce durante alla cerimonia Trooping the Colour a Londra gettyimages
Le frecce durante alla cerimonia Trooping the Colour a Londra

Il giorno del compleanno “ufficiale” del re è anche l'occasione per annunciare le decorazioni. Quest'anno sono stati premiati il romanziere Martin Amis, scomparso il mese scorso, il regista Stephen Frears, Anna Wintour, direttrice di Vogue, così come Junior Frood, uno studente di 18 anni che è diventato un attivista contro il bullismo a scuola dopo essere stato a sua volta vittima di bulli.

In occasione del Trooping The Colour il segretario di Stato Usa Antony Blinken, a nome degli Stati Uniti, ha inviato "calorose congratulazioni a Carlo III, alla regina Camilla e al popolo del Regno Unito". "Come ha detto il Presidente Biden all'inizio di questo mese, non abbiamo un alleato più vicino del Regno Unito", ha aggiunto.