L'annuncio

Marcell Jacobs: "Il mio nuovo trainer è Rana Reider. Mi allenerò in Florida con atleti di livello"

Dopo l'interruzione del rapporto con Paolo Camossi, il campione olimpico di Tokyo annuncia la svolta in vista dei Giochi di Parigi 2024. Sarà accanto a campioni come Andre De Grasse, Trayvon Bromell, Abdul Hakim Sani-Brown e Marvin Bracy

Marcell Jacobs: "Il mio nuovo trainer è Rana Reider. Mi allenerò in Florida con atleti di livello"
(ApPhoto)
Campionati mondiali di atletica, Lamont Marcell Jacobs

Un cambiamento netto per provare a cambiare passo. "Sono felice di annunciare - scandisce Marcell Jacobs - che il mio nuovo allenatore è Rana Reider. Avevo detto che la decisione sarebbe stata rapida, anche perché i mesi che mi separano da Parigi 2024 non sono molti e voglio sfruttarli al massimo per ritrovare la piena forma fisica. Mi allenerò principalmente in Florida, a Jacksonville, con atleti - sottolinea - di livello mondiale come Andre De Grasse, Trayvon Bromell,  Abdul Hakim Sani-Brown e Marvin Bracy. Ho un grande obiettivo: tornare a far sventolare la bandiera italiana il più in alto possibile alle  Olimpiadi di Parigi".

Dafne Schippers e il suo allenatore, Rana Reider (dx) Ansa
Dafne Schippers e il suo allenatore, Rana Reider (dx)
Campionati mondiali di atletica, Lamont Marcell Jacobs (Ansa)
Campionati mondiali di atletica, Lamont Marcell Jacobs

"Ringrazio la Fidal, il Coni e le Fiamme Oro per avermi dato piena  fiducia anche in questa occasione. Cambiare a volte è necessario.  Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato con me in questi anni  contribuendo al raggiungimento di risultati eccezionali, in  particolare Coach Camossi", prosegue l'oro di Tokyo nei 100 metri e nella 4x100. "A Roma mi sono trovato benissimo, sostenuto dal calore straordinario dei romani. Adesso, mi impegnerò al massimo, come  sempre, per tornare a dare agli italiani - conclude - le emozioni che hanno vissuto a Tokyo 2020".