Il rumour

Aaron Taylor-Johnson non è ancora ufficialmente James Bond. "Ma tutto è possibile"

"Non è stato ancora scelto per il ruolo di 007". Fonti vicine all'attore smentiscono il pettegolezzo, anche se non categoricamente

Aaron Taylor-Johnson non è ancora ufficialmente James Bond. "Ma tutto è possibile"
Ap
Aaron Taylor-Johnson

Il Sun dava quasi per certo Aaron Taylor-Johnson come nuovo interprete di James Bond. Un ruolo ambito che sarebbe potuto andare anche a Cillian Murphy, Idris Elba ed Henry Cavill. Il tam tam in rete intorno a lui e a questa possibilità è stato potente. L'attore avrebbe anche detto al tabloid: “Trovo affascinante e meraviglioso che le persone mi vedano in quel ruolo. Lo prendo come un grande complimento”. Ma fonti vicine a Taylor-Johnson - come riportato da Variety - smentiscono, anche se non categoricamente: l'attore non è stato scelto per il ruolo di Bond, ma tecnicamente tutto è possibile in futuro. "Posso solo parlare delle cose che mostrerò e racconterò", ha detto l'attore quando Rolling Stone UK gli ha chiesto di Bond. “Non sento il bisogno di avere un futuro delineato per me". La sua ambizione è fare sempre meglio. 

 Aaron Taylor-Johnson getty
Aaron Taylor-Johnson