Televisione

Ascolti tv, "Le indagini di Lolita Lobosco" conquistano il pubblico

La fiction interpretata da Luisa Ranieri ha registrato un netto di 5.191.000 telespettatori e uno share del 27.67%. Bene anche Max Giusti col suo "Boss in incognito"

Ascolti tv, "Le indagini di Lolita Lobosco" conquistano il pubblico
Ansa
Luisa Ranieri con il cast di Lolita Lobosco

Tornata su Rai1 una delle fiction più amate della tv, alla sua terza serie ha subito riconquistato pubblico e serata. 

“Le indagini di Lolita Lobosco”, infatti, ha registrato 5.191.000 telespettatori e uno share del 27.67%. La vicequestore interpretata da Luisa Ranieri, sempre alle prese con casi complessi, segreti del passato, situazioni sentimentali da decifrare e costantemente alla ricerca della giustizia, ha battuto la concorrenza. La fiction è stata sin da subito seguitissima dal pubblico e quindi il suo ritorno in tv ha soddisfatto le aspettative dei telespettatori che attendevano di seguire le vicende della polizia barese.

Ha perso terreno il Grande Fratello che ha ottenuto 2.432.000 telespettatori, 17.95% di share.(19,5% la scorsa puntata in onda di lunedì).

Ottimo esordio per Max Giusti che, con la nuova edizione di “Boss in Incognito” su Rai 2, ha attirato 1 milione e 177mila spettatori (pari al 6,9% di share) alle spalle del film “Fast & Furious 8” su  Italia 1 (6,9% di share e 1 milione e 180mila spettatori).