Olimpiadi 2024

Boxe, il poker a cinque stelle è servito

Altri quattro azzurri qualificati per Parigi 2024: Lenzi, Charaabi, Carini e Mesiano hanno conquistato la carta olimpica sul ring di Busto Arsizio

Boxe, il poker a cinque stelle è servito
FPI/Bozzani
Boxe, 4 carte olimpiche

Nove giorni di incontri, sudore e fatica con un solo obiettivo: il pass olimpico. Così, sul ring di Busto Arsizio, il ‘Boxing road to Paris’ ha permesso a ben 4 azzurri di prenotare il ‘volo olimpico’.

All’appuntamento organizzato dalla Fip si sono presentati 602 atleti in rappresentanza di 113 teams e sono stati assegnati ben 49 pass olimpici, 21 alle donne e 28 agli uomini in 13 categorie di peso, 7 maschili e 6 femminili. Ultima chance in Thailandia a giugno, nel secondo Torneo Mondiale Preolimpico con 51 pass in palio. 

 

Boxe, 4 carte olimpiche FPI/Bozzani
Boxe, 4 carte olimpiche

La boxe italiana ha superato ogni aspettativa, bissando i pass già conquistati agli European Games di Cracovia, con Giordana Sorrentino 50 kg, Irma Testa 57 Kg, Salvatore Cavallaro 80 Kg e Abbes Mouhiidine. 

Nella prima sessione di gara, biglietto assicurato per Parigi 2024 per il +92 Kg. Diego Lenzi, del G.S. Esercito, che ha superato di netto per 5 a 0 l’ostico pugile del Bahrain Latypov Danis, per la 54 Kg. Sirine Charaabi, del G.S. Fiamme Oro, che nei 54 Kg. ha battuto la sudcoreana Im Aeji, vincendo per 4 a 1, per i 66 Kg. Angela Carini, anche lei del G.S. Fiamme Oro, si è imposta in crescendo per 5 a 0 sull’atleta di Capoverde Moreira Ivanusa. 

 

Boxe, 4 carte olimpiche FPI/Bozzani
Boxe, 4 carte olimpiche

Il sogno olimpico per l’Italia dei guantoni è continuato nella seconda sessione di gara con la 60 Kg. Alessia Mesiano, del G.S. Fiamme Oro, che ha sovrastato la slovacca Miroslava Jeridinakova, vincendo l’incontro per 5-0.  

Un risultato straordinario – ha spiegato il Presidente federale Flavio D’Ambrosi - per un grande movimento pugilistico, quello italiano. Meritavamo questi pass, e meritiamo di aver eguagliato il record di pass olimpici, ben 8 e questo non succedeva da prima del 1992”

 

Boxe, 4 carte olimpiche FPI/Bozzani
Boxe, 4 carte olimpiche
Boxe, 4 carte olimpiche FPI/Bozzani
Boxe, 4 carte olimpiche