Ipotesi lupara bianca

Cadavere in pozzo nel Foggiano: potrebbero essere i resti di un 27enne scomparso 11 anni fa

L'omicidio sarebbe avvenuto nell'agosto del 2013

Cadavere in pozzo nel Foggiano: potrebbero essere i resti di un 27enne scomparso 11 anni fa
Ansa
Cadavere di un uomo trovato nel Foggiano

Potrebbero essere di Angelo Tricarico il 27enne di San Nicandro Garganico, nel Foggiano, scomparso nell'agosto del 2013 i resti umani sono stati recuperati dai carabinieri in un pozzo in una campagna alla periferia di San Marco in Lamis.   

Gli investigatori al momento non escludono alcuna ipotesi anche se quella più accreditabile è che l'uomo abbia subito un'aggressione, in considerazione dei segni evidenti di ferite da oggetto contundente scoperti sulle ossa. 

Stando ad alcune indiscrezioni l'omicidio potrebbe essere avvenuto in altro luogo diverso da quello in cui sono stati trovati i resti umani. Corpo che poi sarebbe stato gettato nel pozzo, che in passato era pieno d'acqua, per nascondere le prove del delitto.  

L'uomo, che aveva piccoli precedenti con la giustizia, era scomparso il 19 agosto del 2013 quando era uscito di casa per andare a lavorare in una masseria di un parente per la raccolta dei pomodori.