Ventottesima giornata

Fiorentina-Roma 2-2, la zona Champions può attendere

Pareggio al Franchi, la viola paga gli errori in campo: pesa come un macigno il rigore sbagliato all'81 da Biraghi. Llorente fa gol all'ultimo respiro

La ‘regola del 4’ (i gol) in Europa ha funzionato per Fiorentina e Roma che stasera a Franchi si sono affrontate a viso aperto. In palio punti importanti, quelli capaci di avvicinare ad una qualificazione in Champions. Determinanti, possibilmente. Nulla, perché la Fiorentina ha fatto e disfatto il match permettendo alla Roma di pareggiarlo al ‘94 dopo aver sbagliato un rigore all’81' sul punteggio di 2 a 1. Di colore viola la prima frazione, con la Fiorentina capace di costringere la difesa capitolina ad affannosi ripieghi difensivi costringendo De Rossi a spedire negli spogliatoi Mancini, con un cartellino giallo rimediato al 5' di gioco e di cangianti colori giallorossi i primi venti minuti la seconda, grazie al cambio di modulo operato da De Rossi. Al gol di Aouar ha risposto Mandragora. Nell'assalto finale della Roma, dopo il rigore sbagliato da Biraghi, il 5° di fila per la Fiorentina, è arrivato, insperato, il pareggio a firma d Llorente: un gran gol il suo. Stavolta fa festa la Roma, la viola è appassita all'ultimo secondo. 

Campionato di calcio serie A, Fiorentina vs Roma, gol di Luca Ranieri GettyImages
Campionato di calcio serie A, Fiorentina vs Roma, gol di Luca Ranieri

Il primo tempo è un quasi monologo viola con gli ospiti che partono meglio con un modulo strano per De Rossi, ovvero difesa a tre ed El Shaarawy in posizione di esterno sinistro difensivo, ma poi sono i padroni di casa a dominare la scena. I gigliati trovano il vantaggio al 13' con Ranieri bravo a sbucare alle spalle della difesa della Roma su calcio d'angolo battuto da Maxime Lopez e sponda di testa di Nico Gonzalez. Il difetto della squadra di Vincenzo Italiano è non chiudere la gara visto che non sfrutta sei angoli ed almeno quattro nitide palle gol con Mandragora, Sottil, Milenkovic e Belotti, con su quest'ultima decisiva la parata di Svilar. 

 

Serie A, Fiorentina vs Roma: l'esultanza di Houssem Aouar dopo il gol LaPresse
Serie A, Fiorentina vs Roma: l'esultanza di Houssem Aouar dopo il gol

Tutta un'altra formazione quella ospite nella ripresa che viene risistemata dal proprio tecnico e che usufruisce anche dell'uscita dal campo di Nico Gonzalez nei viola. La Roma prende fiducia e campo e capitalizza al 58' con Aouar con spunto di Dybala e cross di Angelino che deviato diventa prezioso per il compagno di squadra algerino. Nel momento di maggiore difficoltà la Fiorentina rialza la testa e torna davanti al al 68' con Mandragora che raccoglie una palla vagante in area. De Rossi decide a questo punto di inserire forze fresche con ingressi di Baldanzi e Zalewski per Dybala ed El Shaarawy. I gigliati potrebbero chiudere la gara a 10' dalla fine ma Biraghi si fa ipnotizzare dal dischetto da Svilar proseguendo la striscia negativa della formazione viola dagli undici metri giunta a cinque errori. E' un errore fatale che la Fiorentina paga in maniera atroce con la rete di Llorente (bel colpo al volo su sponda di Ndicka) al 94'.

La cronaca testuale

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, Ranieri, Biraghi; Maxi Lopez (46' st Arthur), Mandragora (46' st Barak); Nico Gonzalez (1' st Ikonè), Bonaventura, Sottil (33' st Duncan); Belotti (46' st Nzola). In panchina: Vannucchi, Martinelli, Martinez Quarta, Parisi, Faraoni, Comuzzo, Dodo, Infantino, Castrovilli. Allenatore: Italiano. 

Roma (3-5-2): Svilar; Mancini (32' pt Hujisen), Llorente, Ndicka; Angelino (35' st Spinazzola), Cristante, Paredes (34' st Pellegrini sv), Aouar, El Shaarawy (28' st Zalewski); Dybala (28' st Baldanzi), Lukaku. In panchina: Rui Patricio, Boer, Karsdop, Celik, Bove, Azmoun. Allenatore: De Rossi. 

ARBITRO: Davide Massa

RETI: 18' pt Ranieri; 13' st Aouar, 23' st Mandragora, 50' st Llorente. 

NOTE: serata umida, terreno di gioco in ottime condizioni. Spettatori: 30438 Incasso: 748529 euro. Al 35' st Svilar ha parato un rigore calciato da Biraghi. Ammoniti: Bonaventura, Milenkovic, Mancini, Paredes, Huijsen, Ndicka, Baldanzi. Angoli: 8-2 per la Fiorentina. Recupero: 1'; 5'.

Campionato di calcio serie A, Fiorentina vs Roma: l'esultanza di Diego Llorente LaPresse
Campionato di calcio serie A, Fiorentina vs Roma: l'esultanza di Diego Llorente