Ventinovesima giornata

Roma-Sassuolo 1-0: decide il gol di capitan Pellegrini

Il match si sblocca al 50'. Dopo il passaggio del turno in Europa League, i capitolini non mollano in campionato e ora sono a -3 dal quarto posto del Bologna. Neroverdi ancora penultimi

Roma-Sassuolo: due squadre con obiettivi ben diversi. I padroni di casa puntano a tornare nell’Europa che conta, mentre gli emiliani devono allontanarsi dalla zona retrocessione, che si è fatta molto preoccupante. Staccato il pass per i quarti di finale di Europa League, in cui affronterà il Milan, la Roma era pronta a rituffarsi a capofitto sul campionato. Ad attendere la squadra di Daniele De Rossi all’Olimpico, prima della sosta per le Nazionali, i neroverdi di Ballardini. Il mister giallorosso aspirava a portarsi a casa i tre punti per continuare a inseguire l'altro obiettivo stagionale: un posto nelle coppe europee. Dall’altra parte, il Sassuolo, penultimo in classifica, era obbligato a vincere per allontanarsi dalla zona retrocessione. Gli emiliani nell’ultima giornata avevano ottenuto la vittoria per 1-0 in casa contro il Frosinone. Un successo che aveva instillato nuova fiducia nella squadra e Davide Ballardini lo aveva detto alla vigilia: "Lo spirito deve essere quello di sabato scorso”.

Ma è la Roma, grazie al gol di capitan Pellegrini a portarsi a casa il bottino pieno, che le consente di continuare la corsa per la Champions. Grazie a questi 3 punti la squadra di de Rossi sale a 51 punti in classifica, a -3 dal quarto posto del Bologna. Il Sassuolo resta penultimo a 23.

Nella prima frazione il Sassuolo prova a gestire la partita in avanti, mentre la Roma imposta il gioco con diversi passaggi a centrocampo. Match spezzettato a causa di innumerevoli falli e contrasti. Giallorossi cercano di prendere l’iniziativa, ma i neroverdi rispondono compatti in difesa. Dopo 2’ di recupero finisce a reti bianche e si rientra negli spogliatoi. Un primo tempo difficile per i padroni di casa che non sono riusciti a finalizzare contro un Sassuolo determinato a difendersi e a non lasciar passare il nemico. Le uniche due occasioni sono capitate entrambe a Lukaku, che, però, non è riuscito a finalizzare. Il Sassuolo, invece, ben organizzato sulla sua tre quarti, cercava il contropiede con i suoi due esterni che, però, non hanno mai impensierito Svilar.

Roma - Sassuolo 17/03/24 Gol di Pellegrini Getty
Roma - Sassuolo 17/03/24 Gol di Pellegrini

Secondo tempo. Si ricomincia con la Roma in pressing e il Sassuolo che si difende. Ma al 50' arriva il gol di Pellegrini che converge verso il centro dell'area e lascia partire un destro, dall'esterno dell'area, che finisce la sua corsa nell'angolino basso alla sinistra di Consigli. Settimo gol in campionato per il capitano giallorosso. I neroverdi cercano di alzare il ritmo in cerca del pareggio. Al 57' gli emiliani si fanno vedere con Pinamonti che crossa per l'inserimento di Laurienté, ma Angelino con una lunga diagonale blocca l'assist del numero 9. La squadra di Ballardini prova a rendersi pericolosa. Al 67' doppio tentativo del Sassuolo: prima Obiang fermato dalla coscia di Pellegrini e poi Racic viene bloccato da Svilar che si distende e respinge la conclusione. Dopo 4' di recupero finisce 1-0 per i padroni di casa. Ennesima conferma per De Rossi. Dopo la rete del vantaggio la squadra di De Rossi cala un po' il ritmo e i neroverdi si rendono più volte pericolosi. La Roma rischia grosso all'80' quando su un cross di Bajrami, Llorente interviene e devia il pallone sul suo legno, poi Viti da pochi passi calcia alto sopra la traversa. I capitolini continuano il loro percorso verso il quarto posto a suon di vittorie, mentre per il Sassuolo non sembra finire il tunnel che tiene la squadra neroverde ancorata alla zona calda della classifica.

Roma vs Sassuolo - Serie A TIM 2023/2024 LaPresse
Roma vs Sassuolo - Serie A TIM 2023/2024

Le formazioni

Roma (4-3-3): Svilar; Karsdorp, Mancini, Llorente, Spinazzola; Cristante, Paredes, Pellegrini; Aouar, Lukaku, El Shaarawy. All. De Rossi.

Sassuolo (4-2-3-1): Consigli; Pedersen, Erlic, Ferrari, Viti; Racic, Obiang; Defrel, Matheus Henrique, Laurienté; Pinamonti, All. Ballardini.

Roma vs Sassuolo - Serie A TIM 2023/2024 LaPresse
Roma vs Sassuolo - Serie A TIM 2023/2024
Roma vs Sassuolo - Serie A TIM 2023/2024 LaPresse
Roma vs Sassuolo - Serie A TIM 2023/2024