L'accordo

Cyndi Lauper, un nuovo viaggio spettacolare ispirata dagli Abba

La leggendaria icona pop, diventata famosa negli anni '80 con successi come "Time After Time" e "Girls Just Want To Have Fun", ha stretto una partnership con i creatori dell'innovativo concerto virtuale ABBA Voyage.

Cyndi Lauper, un nuovo viaggio spettacolare ispirata dagli Abba
AP
Cyndi Lauper

La partnership annunciata giovedì dal Pophouse Entertainment Group co-fondato dal cantante degli ABBA Björn Ulvaeus, prevede l’acquisizione di una quota di maggioranza della musica della cantante. L'obiettivo è quello di sviluppare nuovi modi per portare la musica di Cindy Lauper ai fan e al pubblico più giovane attraverso nuove performance ed esperienze dal vivo. 

L'artista ha detto di aver accettato la vendita, per una cifra non rivelata, quando è diventato evidente che la compagnia svedese non era lì solo per fare business.

"Questi ragazzi sono un'azienda multimediale, non stanno cercando semplicemente di acquistare il mio catalogo, vogliono creare qualcosa di nuovo" ha detto Lauper all'Associated Press presso la sede della Pophouse a Stoccolma.

Quattro decenni dopo il suo rivoluzionario album solista, la settantenne nativa del Queens è ancora piena di idee e l'energia per portarli sul palco. Lauper ha detto che non mira a replicare la scintillante supernova portata sul palco in ABBA Voyage, dove la tecnologia offre avatar digitali dei membri della band ABBA come apparivano nel loro periodo di massimo splendore degli anni '70, ma piuttosto un "pezzo teatrale coinvolgente " che trasporta il pubblico nella New York in cui è cresciuta. 

"Parla delle mie origini e delle tre donne che hanno avuto molta influenza nella mia vita, mia madre, mia nonna e mia zia", ha detto.