Tennis Atp

Indian Wells, ecco il tabellone di Sinner, possibile finale contro Djokovic

Il tennista altoatesino ha evitato la parte di tabellone del numero 1 del ranking, ma da testa di serie n. 3 Sinner potrebbe affrontare Alcaraz in semifinale

Indian Wells, ecco il tabellone di Sinner, possibile finale contro Djokovic
Getty
Jannik Sinner ABN AMRO Open - Day 7

La notizia è che Jannik Sinner non incontrerà il numero 1 Novak Djokovic fino alla finale. Si è tenuta  la cerimonia del sorteggio del tabellone principale del Masters1000 di Indian Wells, primo step del Sunshine double, primo Masters 1000 del 2024. Sinner, naturalmente testa di serie numero 3, sono presenti infatti sia Djokovic, sia Alcaraz, è stato sorteggiato nella parte bassa del tabellone. Il tennista azzurro potrebbe affrontare negli ottavi di finale, se tutto fila liscio come tutti i tifosi italiani si augurano, l'americano Ben Shelton, mancino, quarto possibile contro Rublev o Tsitsipas. 

 

Ma tanto bisogna incontrarli tutti i campioni per vincere, sul cemento outdoor della California si prevede un torneo entusiasmante e di altissimo livello. A distanza di cinque anni dall’ultima volta, scenderà in campo anche in numero 1 del ranking, Novak Djokovic  dopo i problemi legati al vaccino anti-Covid che non gli avevano permesso di affrontare la trasferta negli States.

Ci sarà anche, grazie alla regola del ranking protetto,  Rafa Nadal, altro "grande vecchio"  due mesi dopo l’infortunio nell’ATP250 di Brisbane. Dopo Australian Open e  Rotterdam, fari puntati su Sinner in grande ascesa e in questo momento, speriamo che duri a lungo, tennista “ingiocabile”. I favoriti sono loro, Djokovic, Alcaraz e il ragazzo con i capelli rossi, sempre gli stessi, con l'aggiunta del russo Daniil Medvedev ex numero 3 del ranking scavalcato dall'azzurro.

Esordio al secondo turno per Jannik, usufruisce del bye, scenderà in campo contro uno tra l’australiano Thanasi Kokkinakis e l’americano Marcos Giron. il tedesco Jan-Lennard Struff, potrebbe essere l'avversario in un eventuale terzo turno, prima di un ipotetico incrocio negli ottavi contro Ben Shelton, qui le cose si farebbero più complicate, contro il mancino statunitense, ma certamente non impossibili. Inserito nella parte bassa, la stessa di Alcaraz, l'azzurro potrebbe incrociare il russo Andrey Rublev nei quarti prima di confrontarsi con lo spagnolo

 

 

Il sorteggio degli altri tennisti azzurri, non troppo fortunato, Arnaldi in tabellone nella parte bassa, la stessa di Jannik, se la vedrà con  Luca Van Assche, francese. Il vincitore di questo match molto probabilmente dovrà vedersela con Alcaraz. Lo spagnolo, potrebbe giocarsi un possibile (probabile)  terzo match contro il canadese Felix Auger-Aliassime.

E gli altri italiani? Come detto la dea bendata non ha baciato i nostri tennisti, Sonego giocherà contro il serbo Miomir Kecmanovic e in un ipotetico secondo turno potrebbe sfidare il britannico Cameron Norrie. Cobolli giocherà contro lo spagnolo Carballes Baena e, in caso di vittoria, se la vedrebbe contro Medvedev, Fognini sfiderà l’altro iberico Zapata Miralles e, qualora vincesse, giocherebbe contro l’argentino Sebastian Baez. Lorenzo Musetti godrà del bye e se la vedrà nel secondo turno con il vincente della partita tra l’olandese Botic van de Zandschulp e il canadese Denis Shapovalov.

Nella parte superiore del tabellone Djoko sarà impegnato, nel secondo turno contro uno tra l’australiano Vukic e un qualificato, se Djoko andasse avanti, (ci sono dubbi?) l’argentino Etcheverry potrebbe essere il suo avversario, poi possibili ottavi contro Ugo Humbert, vittorioso nell’ATP500 di Dubai, in un buon periodo di forma, basterà? Si inizia, staremo a vedere, tutti incollati al video sgranocchiando carote.