Tennis - Atp 1000

Indian Wells: Sinner al terzo turno, Kokkinakis ko in due set

L'australiano, n. 99 al mondo, cede con il punteggio di 6-3, 6-0. L'azzurro, ancora imbattuto dall'inizio dell'anno, ha un unico obiettivo: continuare a vincere per superare Alcaraz e agguantare il secondo posto nel ranking mondiale

Indian Wells: Sinner al terzo turno, Kokkinakis ko in due set
GettyImages
BNP Paribas Open 2024: Sinner durante il match contro Thanasi Kokkinakis

Buona la prima per Jannik Sinner. L'azzurro, terza testa di serie e numero 3 del mondo, debutta con una vittoria e accede agevolmente al terzo turno del BNP Paribas Open, il primo Masters 1000 della stagione in corso all'Indian Wells Garden con montepremi di quasi nove milioni e mezzo di dollari. 

L'altoatesino si è imposto in due set sull'australiano Thanasi Kokkinakis, numero 99 Atp, con il punteggio di 6-3, 6-0 in un'ora e 20 minuti di gioco; nei tre precedenti incontri l'azzurro aveva sempre battuto il suo rivale. Al prossimo turno Sinner sfiderà il vincente del match tra il tedesco Jan-Lennard Struff, numero 25 Atp, e il croato Borna Coric, numero 35.

Dopo un inizio equilibrato, con i primi sei game che seguono i servizi, Sinner salva una palla-break nel 5° gioco, e poi piazza un parziale di nove game consecutivi che lo portano con tutta calma verso la vittoria. Per l'azzurro, che resta imbattuto nel 2024, si tratta della sedicesima vittoria di fila, dopo il ko con Novak  Djokovic nella finale delle Atp Finals di Torino.

Il commento di Jannik a fine partita: "Ho fatto fatica a tenere il suo ritmo all'inizio. Sono contento perché ho battuto un ottimo rivale, ho cercato il feeling giusto con la palla e il campo. Guardo passo dopo passo, lavoro duramente per il prossimo obiettivo. Devo dimostrare a me stesso tante cose. Ho lavorato tanto in palestra prima di venire qui e si è visto in campo. Qui c'è anche mio papà, mi diverto con lui e il mio team. Stare qui è davvero bello".