Uno dei più grandi casi di frode finanziaria della storia moderna

La caduta del Re delle criptovalute, pm chiedono fino a 50 anni di carcere per Sam Bankman-Fried

Le autorità stimano che abbia frodato almeno 1 milione di vittime per oltre 8 miliardi di dollari e hanno chiesto che venga condannato a pagare 11 miliardi di dollari. La sentenza è prevista per il 28 marzo. I suoi legali: "Ricorreremo in appello"

La caduta del Re delle criptovalute, pm chiedono fino a 50 anni di carcere per Sam Bankman-Fried
Ap
Sam Bankman Fried

I pubblici ministeri federali hanno chiesto fra i 40 e i 50 anni di reclusione per il fondatore di Ftx, Sam Bankman-Fried a causa delle "dimensioni straordinarie" della frode multimiliardaria del magnate delle criptovalute. Potenzialmente per le accuse mosse rischiava “fino a 110 di carcere”, una sentenza che sarebbe stata “grottesca” secondo i suoi difensori.

In un documento di oltre 100 pagine, i pm hanno esposto metodicamente i crimini di Bankman-Fried: frode telematica, associazione a delinquere per commettere frode e associazione a delinquere per commettere riciclaggio di denaro. 

"La sua vita negli ultimi anni è stata caratterizzata da avidità e arroganza senza pari, di ambizione, giocando d'azzardo con i soldi degli altri - hanno scritto i procuratori federali di Manhattan - e anche adesso Bankman-Fried si rifiuta di ammettere che ciò che ha fatto era sbagliato", scrivono i procuratori.

Le autorità stimano che abbia frodato almeno 1 milione di vittime per oltre 8 miliardi di dollari e hanno chiesto che venga condannato a pagare 11 miliardi di dollari. Il giudice di  New York, Lewis A. Kaplan dovrebbe rendere la sua decisione il 28 marzo. 

L'ascesa e la caduta di Bankman-Fried hanno segnato uno dei più grandi casi di frode finanziaria della storia moderna. Dopo essere diventato il volto pubblico delle criptovalute, Bankman-Fried si è trasformato nell'emblema di un settore privo di regole  e di controlli

Gli avvocati dell'ex miliardario hanno detto al giudice distrettuale che una pena detentiva dai cinque anni ai sei anni sarebbe appropriata visto che i clienti di FTX avrebbero recuperato la maggior parte dei loro soldi e che Bankman-Fried non aveva intenzione di rubare. Poi hanno annunciato che sono pronti a presentare appello contro la sentenza e condanna.