Addio a "Peppino Canfora"

Lutto nel mondo della Tv: è morto Gigio Morra, noto volto della soap "Un posto al sole"

L'attore napoletano aveva 78 anni. Ha recitato anche in teatro e al cinema

Lutto nel mondo della Tv: è morto Gigio Morra, noto volto della soap "Un posto al sole"
ALBERTO CRISTOFARI/CONTRASTO
Gigio Morra

E' morto Gigio Morra, noto volto di molte fiction tv e della soap "Un posto al sole" di Rai 3, dove dal 2017 al 2019 ha interpretato in personaggio di Peppino Canfora. Morra era un attore brillante, capace di spaziare dal teatro al cinema, aveva 78 anni. 

E' stata la moglie Lucia Mandarini, anche  lei attrice, a dare l'annuncio della scomparsa questa mattina su  Facebook: 

Nato a Napoli il 26 agosto 1945, Gigio Morra si era diplomato nel 1966 all'Accademia d'arte drammatica di Napoli. Esordì in teatro con Eduardo De Filippo, con cui lavorò dal 1970 al 1980. Ha poi recitato con molti attori e registi importanti e oggi sono in molti a ricordarlo.

Tra i titoli in cui ha lavorato: "Marcia trionfale" (1976) di Marco Bellocchio e "Sogni d'oro" (1981) di Nanni Moretti, "Io  speriamo che me la cavo" (1992) di Lina Wertmüller, "Gomorra" (2009) di Matteo Garrone, "Bella addormentata" (2012) di Bellocchio, "Benvenuto Presidente!" (2013) di Riccardo Milani (2013), "Pinocchio"  (2019) di Garrone, "Qui rido io" (2021) di Mario Martone, "Il sol dell'avvenire" (2023) di Moretti, "Gli attassati" (2023) di Lorenzo  Tiberia.        

Il pubblico televisivo, oltre che per “Un posto al sole”, lo ha amato per: "Squadra antimafia 3 - Palermo oggi", "Il  commissario Montalbano", "Imma Tataranni", "Doc - Nelle tue mani", "I bastardi di Pizzofalcone", "Filumena  Marturano".