L'incidente questa mattina

Nel Bresciano un operaio cade nel vuoto in un cantiere e muore sul colpo

La vittima, albanese di 43 anni, lavorava per una ditta esterna. Nel momento della caduta stava montando dei pannelli sul tetto di un capannone

Nel Bresciano un operaio cade nel vuoto in un cantiere e muore sul colpo
ansa
Nel bresciano un operaio cade nel vuoto e muore in un cantiere - foto d'archivio

Un operaio di origini albanesi di 43 anni è morto questa mattina in un cantiere a Carpenedolo, in provincia di Brescia. L'incidente è avvenuto poco prima delle 8 presso l'azienda Marmi Ghirardi in via Santa Croce. 

Secondo le prime ricostruzioni l'uomo era al lavoro nel cantiere per conto di una ditta esterna. Nel momento dell'incidente stava montando dei pannelli sul tetto di un capannone quando, per cause ancora in corso di accertamento, è caduto nel vuoto, morendo sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Desenzano e i tecnici dell'Ats di Brescia.