Sole ovunque da martedì

Pasqua: piogge al Nord e caldo al Sud

Un’Italia divisa in due per questo fine settimana di festa

Bisognerà aspettare martedì 2 aprile perché le perturbazioni, una dall’Atlantico e l’altra dal Nord Africa, lascino che il sole inondi il nostro paese. Per Pasqua e Pasquetta il meteo sarà all'insegna dell’instabilità.

Maltempo Italia - immagine d'archivio Ansa
Maltempo Italia - immagine d'archivio

Per Pasqua tra Nord e Toscana, tempo instabile al mattino con un peggioramento dal pomeriggio a iniziare dal Piemonte verso Est con acquazzoni sparsi al settentrione e tra Toscana, Umbria e Marche settentrionali.  Possibile nevicate oltre i 1.600-1,800 metri sulle Alpi occidentali.

Se al Nord piove al Sud domina il bel tempo con clima asciutto e decisamente soleggiato, in particolare. In Sicilia, Calabria e Puglia le temperature potrebbero superare i 25 e 30 gradi.  Qualche disagio per lo scirocco, ancora intenso.

 

Amalfi, Costiera Amalfitana Pixabay
Amalfi, Costiera Amalfitana

A Pasquetta il maltempo concederà una breve pausa al Nord-Ovest anche se nel pomeriggio toneranno acquazzoni sparsi e neve sulle Alpi orientali. A Sud continuerà il bel tempo, con sole per una prima tintarella, e caldo. 

 

Pasqua 2024, il 32,5% degli italiani sceglie il mare - immagine d'archivio LaPresse
Pasqua 2024, il 32,5% degli italiani sceglie il mare - immagine d'archivio