Ungheria

Rally, auto fuori pista sulla folla. 4 morti e 8 feriti

Durante la gara Esztergom-Nyerges la Škoda di Janos Toth e Viktor Ban sbanda e finisce sugli spettatori, è strage. Due feriti sono gravi, uno è un bambino

Quattro persone uccise, altre otto ferite - due sono gravi e fra queste c'è un bambino.

Finisce in tragedia una gara di rally in Ungheria, la Esztergom-Nyerges, quando la Škoda Fabia di Janos Toth e Viktor Ban sbanda e finisce fuori strada ad alta velocità, investendo il pubblico durante la quinta tappa dell'evento. Siamo nel nord del Paese, tra le città di Labatlan e Bajot, vicino al fiume Danubio e al confine slovacco. Gli spettatori sono inorriditi, molti fuggono. Sul posto arrivano subito otto ambulanze e quattro elicotteri di soccorso per evacuare i feriti. 

Kata Répa, responsabile stampa della competizione, ha detto che l'organizzazione non commenterà i dettagli dell’incidente finché non saranno completati i rapporti dei sanitari e della polizia.