Incidente sul lavoro

Resta schiacciato da travi di legno a Sondrio, muore un geometra di 51 anni

La ditta era impegnata nella costruzione di un fabbricato in un cantiere all'interno di una fattoria di Valdidentro. Indagano i carabinieri

Resta schiacciato da travi di legno a Sondrio, muore un geometra di 51 anni
Pixabay
Foto d'archivio

È un geometra di 51 anni, di una ditta di Carate Brianza (Monza e Brianza) la vittima dell'incidente sul lavoro avvenuto questa mattina. La ditta era impegnata nella costruzione di un fabbricato in un cantiere all'interno di una fattoria di Valdidentro (Sondrio). 


Sarebbe stato schiacciato da circa 3 quintali di travi di legno sganciatisi dal cassone di un camion prima di essere scaricate per procedere nei lavori, secondo i primi accertamenti dei Vigili del fuoco del distaccamento di Valdisotto e dei tecnici di Ats della Montagna. 


Sul posto per le indagini con i carabinieri, è arrivato anche il magistrato di turno della Procura di Sondrio, diretta da Piero Basilone.