L’incidente nella regione di Amur

Russia: crollo in una miniera, 13 persone sotto le macerie

Il governo regionale ha fatto sapere che ancora non ci sono contatti con i minatori

Russia: crollo in una miniera, 13 persone sotto le macerie
Pixabay
Miniera

13 miniatori del turno di notte sono bloccati per un crollo di rocce nel distretto di Zeysky nella regione dell'Amur, in Russia.

Gli uomini si trovano a circa 125 metri di profondità. Lo riferisce il Ministero delle Emergenze della Russia. 

La miniera si trova al confine dei distretti di Magdagachinsky e Zey della regione di Amur, a circa 40 km dalla stazione Tigda della Ferrovia Transiberiana.

Il governo regionale ha fatto sapere che si tratta di minatori di una società appaltatrice specializzata in lavori minerari e di estrazioni di capitali. Ancora non ci sono contatti con i 13 minatori bloccati e nella regione di Amur è stato dichiarato lo stato di emergenza.