Scossa di magnitudo 5.4 al confine tra Pakistan e Afghanistan

Al momento non si hanno informazioni su danni materiali o a persone. L'ipocentro a 10 km di profondità nella provincia afghana di Kandahar

Scossa di magnitudo 5.4 al confine tra Pakistan e Afghanistan
Ingv
Scossa di magnitudo 5.4 al confinte tra Pakistan e Afghanistan

Un terremoto di magnitudo 5.4 sulla scala Richter si è verificato al confine tra Afghanistan e Pakistan.

La scossa, stando a quanto riferito dalla Usgs, United States Geological Survey, è stata registrata intorno alle 6 a circa 67 km a nord-est della città pachistana di Nushki, centro abitato che conta una popolazione di circa 27.600 persone nella provincia afghana di Kandahar.

L'ipocentro del terremoto è stato localizzato a 10 chilometri di profondità. Al momento non si hanno informazioni su danni materiali o a persone.

La scossa avviene a quasi un anno esatto di distanza da quella verificatasi sempre tra i due Paesi il 22 marzo del 2023 e che causò 12 morti e decine di feriti.