Calcio

Sinner fa visita alla Nazionale a Miami: gli azzurri lo accolgono con un applauso

Incontro tra Jannik Sinner e i giocatori della Nazionale di calcio, entrambi in Florida: il primo per il Masters 1000 di Miami, gli azzurri per l’amichevole di giovedì col Venezuela a Fort Lauderdale. Spalletti: "Prendete esempio da lui"

Gli Azzurri sono atterrati a Miami, Luciano Spalletti ha guidato il primo allenamento negli States, una partitella a campo ridotto preceduta da un leggero lavoro atletico. Primo allenamento con visita a sorpresa di un altro straordinario atleta che porta in alto, con orgoglio, il tricolore nel mondo: Jannik Sinner. Il tennista numero 3 al mondo, vincitore degli Australian Open, è infatti arrivato a Miami per il torneo ATP 1000, al quale prendono parte anche altri italiani. Accolto dal presidente federale Gabriele Gravina, dal Ct e dal capo delegazione Gigi Buffon, e salutato  dall'applauso degli Azzurri al suo ingresso in campo.

Dopo aver scherzato con Buffon, che gli ha fatto i complimenti paragonandolo a Luna Rossa, ecco l'incontro con Spalletti che ha esaltato il tennista utilizzandolo come esempio di fronte alla squadra. L'altoatesino si è mostrato imbarazzato ma anche divertito, al momento dell'arrivo sul campo di calcio dove l'Italia è al lavoro. Abbraccio di rito con Luciano Spalletti limitandosi a sussurrare "mamma mia", prima di accompagnarlo davanti ai calciatori azzurri che gli hanno riservato un bell'applauso. Un tributo legato agli eccezionali risultati ottenuti dal tennista numero 3 al mondo, fresco semifinalista a Indian Wells

 

 

Gigi Buffon su Gigi Riva tg2
Gigi Buffon su Gigi Riva

Luciano Spalletti, dirigendosi verso la metà campo dove era presente tutto il gruppo, ha presentato così il vincitore degli Australian Open: "Viene facile parlare di autodisciplina e di motivazioni, basta prendere un pezzetto di lui". E poi: "Ti seguiamo sempre con grande orgoglio, è bello. Anche i miei figli ti seguono, tutti parlano di tennis. È bellissimo". 

Sinner si è fermato a lungo allo stadio, intrattenendosi con diversi calciatori, e dovrebbe assistere dal vivo a Italia-Venezuela, amichevole in programma domani sera alle ore 22.