Disservizi per Social network e messaggistica

Problema risolto per Facebook e Instagram, oggi in down in tutto il mondo per quasi 2 ore

Andy Stone (Meta): "Un problema tecnico ha causato difficoltà nell'accesso ad alcuni nostri servizi. Abbiamo risolto il problema il più rapidamente possibile, ci scusiamo per eventuali disagi". Molti utenti hanno temuto di avere il profilo hackerato

Problema risolto per Facebook e Instagram, oggi in down in tutto il mondo per quasi 2 ore
Getty

Sembrano risolti i gravi disservizi ai social del gruppo Meta, Facebook e Instagram principalmente, che oggi per qualche ora sono andati in blocco e hanno smesso di funzionare in diverse parti del mondo. Moltissimi gli utenti che hanno segnalato problemi di accesso ai social, rilevando difficoltà nell'entrare con le chiavi di accesso consuete.

"Oggi un problema tecnico ha causato difficoltà nell'accesso ad alcuni dei nostri servizi. Abbiamo risolto il problema il più rapidamente possibile per tutte le persone coinvolte e ci scusiamo per eventuali disagi": ha scritto su X Andy Stone, il direttore delle comunicazioni di Meta. Le interruzioni, durate circa due ore in tutto il mondo, oltre che Facebook e Instagram, hanno coinvolto marginalmente anche Threads e Messenger e sembrerebbe per nulla WhatsApp.

Tentando di accedere, Facebook risultava bloccato, e la password non veniva riconosciuta. Su Instagram è comparsa la scritta 'si è verificato un errore'. Tutti messaggi che hanno indotto diversi utenti a credere di avere il profilo hackerato.

Le segnalazioni riguardo Instagram e Facebook hanno cominciato ad essere consistenti sul portale Downdetector intorno alle ore 16. "Facebook e Instagram in blocco!", hanno scritto gli utenti. "Non riesco ad accedere, ho pensato mi avessero clonato l'account", scrivono altri. 

Il meme di sfottò di Elon Musk 

Pian piano si è arrivati a un lento ripristino della situazione, che attualmente sembra normalizzata. Bizzarro e paradossale che Andy Stone, il manager di Facebook e Instagram, sia  stato costretto ad usare il social network di Elon Musk per avvisare  gli utenti dei lavori di ripristino delle piattaforme. Il fatto non è  sfuggito al magnate sudafricano: Musk ha infatti pubblicato un significativo 'meme' che mostra tre pinguini con il simbolo rispettivamente di Facebook, Instagram, e Threads (le piattaforme di  Meta che hanno avuto disservizi) 'agli ordini' di un pinguino con il cappello da capitano, che invece ha il simbolo di Twitter.

Eloquente il report pubblicato da arcadiacom.it che, analizzando gli ‘engagement’ degli utenti dei social nelle ore di blocco, ha registrato un ‘sentiment’ negativo del 90% per quanto riguarda Facebook e dell'82% per Instagram.

facebook e instagram down: il sentiment arcadiacom.it
facebook e instagram down: il sentiment

Secondo quanto riporta il britannico Dailymail, problemi hanno coinvolto anche gli utenti di Youtube. La piattaforma video è rimasta inaccessibile per circa 5.000 utenti. Da notare che anche il social di proprietà di Google ha dovuto comunicare ai suoi utenti attraverso “X”, dicendo agli utenti: "Ci stiamo lavorando!" e "Comunicheremo qui una volta che le cose saranno tornate alla normalità".