Sedicesimi di finale

Indian Wells: Rune batte Musetti per 6-2, 7-6; Gauff supera Bronzetti per 6-2, 7-6

L’azzurro, numero 26 del ranking Atp, eliminato dall’olandese, settimo. La tennista riminese, 53esima Wta, sconfitta dalla statunitense, terza

Indian Wells: Rune batte Musetti per 6-2, 7-6; Gauff supera Bronzetti per 6-2, 7-6
Getty
Lorenzo Musetti

Il danese Holger Rune, numero 7 del mondo, sconfigge Lorenzo Musetti per 6-2, 7-6 (5) nei sedicesimi di finale dei Masters 1000 agli Indian Wells di tennis, disputati sul plexiplave e con un montepremi di 9 milioni e 495.555 euro. L’azzurro, numero 26 del ranking e del seeding, deve arrendersi in due set dopo un'ora e 36 minuti di gioco. Finisce così l’avventura californiana di Musetti che aveva visto il suo momento migliore con la vittoria contro Denis Shapovalov.

Nell’altro singolare di stasera la 19enne statunitense Coco Gauff, numero 3 Wta, supera Lucia Bronzetti, numero 53 del mondo, per 6-2, 7-6 (5). Dopo le vittorie contro Magdalena Frech e Anhelina Kalinina, l’azzurra è costretta a dire addio al BNP Paribas Open. Gauff prevale in un’ora e 46 minuti sul cemento dell’Indian Wells Garden nella competizione Wta dotata di un montepremi da 9 milioni e 258.080 dollari.

Lucia Bronzetti Getty
Lucia Bronzetti