Napoli

Tragedia a San Giuseppe Vesuviano: 71enne scomparso trovato morto in un pozzo

Le tracce di Aniello Ambrosio si erano perse ormai tre settimane fa: si era allontanato a piedi subito dopo essere arrivato sotto casa, assieme alla moglie, all'ora di pranzo

Tragedia a San Giuseppe Vesuviano: 71enne scomparso trovato morto in un pozzo
Rai/Chi l'ha visto?
Aniello Ambrosio, San Giuseppe Vesuviano (Napoli)

Aniello Ambrosio, un pensionato di 71 anni, era scomparso lo scorso 20 febbraio. Il suo corpo senza vita è stato ritrovato nel pomeriggio di oggi in un pozzo a San Giuseppe Vesuviano, in provincia di Napoli, non lontano dal luogo del suo ultimo avvistamento. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato di San Giuseppe Vesuviano e i vigili del fuoco, che hanno recuperato la salma, ora a disposizione del magistrato di turno presso la Procura di Nola per l'autopsia.

Le tracce di Aniello Ambrosio si erano perse quando sparì, circa all'ora di pranzo, proprio sotto casa, dopo essere sceso dall'auto con cui viaggiava assieme alla moglie. I due si stavano apprestando a rientrare per cucinare. Da allora, nessuna notizia, fino al pomeriggio di oggi, quando è arrivata la segnalazione di un cadavere all'interno di un pozzo. Sul posto si sono recati anche alcuni familiari che hanno riconosciuto gli abiti indossati dal 71enne. Del caso si era occupata anche la trasmissione di Rai3 “Chi l'ha visto?