California

È morta Barbara Baldavin, attrice di "Star Trek" e "Medical Center"

Aveva 85 anni, lasciata la carriera di attrice è diventata responsabile del casting di serie tv come "Dynasty" e "Trapper John"

È morta Barbara Baldavin, attrice di "Star Trek" e "Medical Center"
Wikipedia
Barbara Baldavin in Star Trek

L'attrice statunitense Barbara  Baldavin, che è apparsa in tre episodi dell'originale "Star Trek" e ha recitato nel telefilm "Medical Center" prima di diventare responsabile del casting di serie tv come "Dynasty" e "Trapper John", è morta all'età di 85 anni nella sua casa di Manhattan Beach per insufficienza cardiaca congestizia. L'annuncio della scomparsa, avvenuta la domenica di Pasqua, è stato dato oggi dal figlio Marc D'Agosta a "The Hollywood Reporter".

Nata il 18 ottobre 1935 a Quincy, nel Massachusetts, Baldavin ha iniziato a recitare mentre frequentava l'El Camino College di Torrance, in California, e poi ha studiato al Lee Strasberg Institute. Ha recitato anche in episodi dei telefilm "Gli uomini della prateria", "Il fuggiasco", "Colombo", "Mannix", "Adam-12", "Baretta", "Barnaby Jones", "Charlie's Angels", "Fantasilandia", "La donna bionica". E' stata sposata con il regista, attore e sceneggiatore Joseph D'Agosta, che è stato anche il direttore del casting di "Star Trek".

Baldavin ha interpretato l'ufficiale di controllo dei phaser Angela Martine in due episodi della prima stagione di "Star Trek" nel 1966. Nel primo episodio il suo matrimonio con l'ufficiale della Flotta Stellare Robert Tomlinson (Stephen Mines) - presieduto dal Capitano  Kirk (William Shatner) - fu interrotto da un attacco romulano. 

L'attrice tornò poi nel ruolo del tenente Lisa, un ufficiale delle  comunicazioni e cronista giudiziario nel finale della serie, "Turnabout Intruder", andato in onda nel giugno 1969. Baldavin ha interpretato l'infermiera Holmby in 51 episodi delle  ultime sei stagioni (1970-76) di "Medical Center" con Chad Everett e James Daly. Era apparsa come un altro personaggio nella prima stagione della serie. Negli anni '80 Barbara Baldavin ha lavorato nei reparti di casting di  serie come "Hagen", "Zero in condotta", "Matt Houston", "Dynasty",  "Trapper John" e "Detective per amore".