Dati di minori, Irlanda multa Instagram

E-mail e cellulari di minorenni senza protezioni

Dati di minori, Irlanda multa Instagram
Pixabay
instagram

Multa da 450 milioni di euro a Instagram da parte dell'Autorità per la privacy irlandese. La sanzione arriva al termine di un'indagine sul modo in cui il social network gestiva i dati dei minori.

L'istruttoria, avviata nel 2020, si è concentrata sugli utenti tra i 13-17 anni ai quali era consentito aprire account che facilitavano la pubblicazione di numeri telefonici e indirizzi e-mail. La società è pronta a presentare appello e precisa che da oltre un anno garantisce maggiore sicurezza ai teenager.