"Genocidio", Zelensky deluso da Macron

Dopo che Francia e Germania hanno preso le distanze dalle parole del presidente Usa Biden

"Genocidio", Zelensky deluso da Macron
Getty

Il presidente ucraino Zelensky è deluso dalla decisione del presidente francese Macron di criticare Biden che ha definito genocidio quanto accade in Ucraina "Parole molto dolorose per noi,farò del mio meglio per parlare della questione con lui",ha detto Zelensky in conferenza stampa. Oltre alla Francia, anche la Germania non si è allineata con il presidente Usa Biden che aveva accusato apertamente la Russia di "genocidio". 

"Bisogna fermare questa guerra",ha detto Macron. "Non sono sicuro che l'escalation delle parole serva alla pace".